Il Conto Formazione di Rete è lo Strumento attraverso il quale un’aggregazione di aziende aderenti ha la possibilità di accedere in forma diretta all’80% del contributo obbligatorio dello 0,30% sulle retribuzioni dei propri dipendenti, versato al Fondo tramite l’INPS. Le risorse che affluiscono nel Conto Formazione di Rete sono a completa disposizione della Rete, che può utilizzarle per finanziare la formazione dei dipendenti delle aziende interessate, nei tempi e con le modalità che ritiene più adeguate.

Business Consulting è titolare e soggetto attuatore di un Conto di Rete presso il Fondo Paritetico Interprofessionale Nazionale FonARCom, Conto di Rete aperto e validato grazie alla presentazione di un piano di sviluppo pluriennale presentato alle Parti Sociali che costituiscono il Fondo FonARCom stesso. Il Conto di Rete FonARCom ha permesso di aggregare centinaia di aziende ed offrire loro tutti i vantaggi di poter beneficiare dei corsi di formazione finanziati, senza alcun costo per le azioni di progettazione, presentazione, monitoraggio e rendicontazione dei piani stessi a carico delle aziende. E’ importante sottolineare, ancora una volta, il valore del Conto di Rete FonARCom, che permette a tutte le aziende ad esso aderenti di usufruire della formazione finanziata in modo veloce, snello e senza pratiche o burocrazie particolarmente incisive, attraverso lo strumento del Conto di Rete è infatti possibile “inserirsi” nelle aule formative già a calendario o progettare e pianificare singoli interventi in base alle proprie specifiche esigenze!

Tutte le aziende che aderiscono, per la formazione dei proprio personale, al Conto di Rete FonARCom promosso da Business Consulting possono accedere alla sezione Rilevazione Fabbisogni Formativi per comunicarci le loro esigenze. Le aziende non ancora iscritte al Fondo FonARCom possono contattarci per ricevere tutte le informazioni inerenti le modalità di funzionamento del Fondo e di attivazione dei corsi. Sarà anche possibile concordare la visita di un nostro consulente che illustrerà modalità e vantaggi dell’iscrizione e procederà ad un’analisi preliminare delle esigenze formative. Possono, tuttavia, anticiparci il loro fabbisogno nella sezione Rilevazione Fabbisogni Formativi

Il Documento Programmatico

Il Documento Programmatico FORM.A.PER nasce dall’esigenza di soddisfare, nel migliore dei modi possibile, le esigenze formative delle aziende facenti parte della Rete. La volontà di costituire una rete di aziende per meglio soddisfare le esigenze delle stesse aziende aggregate deriva da fattori contingenti: la richiesta di competenze tecnico-professionali e trasversali più evolute, l’intensificarsi della situazione concorrenziale, le esigenze di formazione continua, l’evoluzione normativa che accentua gli obblighi formativi in capo alle aziende, la volontà di dare concreta attuazione ai valori aziendali, le innovazioni di prodotto e di processo, costituiscono il fulcro dell’esigenza di aggiornare e riqualificare le competenze del personale. In uno scenario variegato e complesso come quello attuale la competitività delle imprese assume molteplici forme. Elemento discriminante per la sopravvivenza dell’organizzazione aziendale nel mercato globale allargato, diventa la capacità di rimanere sulla “cresta dell’onda”, derivante da tre principi talvolta alternativi e talvolta complementari l’uno all’altro: il prezzo ed i costi, la qualità, l’innovazione.Leva indispensabile per garantire la competitività rispetto a questi tre elementi sono le persone e le loro competenze.

La Business Consulting ha interpretato il suo ruolo puntando molto su strumenti quali l’analisi dei fabbisogni, la progettazione, il monitoraggio e valutazione della qualità, efficacia e gradimento dei corsi in itinere ed a consuntivo. Riteniamo che un’approfondita analisi dei fabbisogni, attraverso diversi momenti d’incontro con i referenti delle aziende ed utilizzando gli strumenti adeguati, un’attenta progettazione effettuata sulla base delle effettive esigenza delle aziende e l’utilizzo di strumenti efficaci di monitoraggio e valutazione siano il modo più efficace per soddisfare le esigenze dell’aziende facenti parte della Rete.

Raggiungimento degli obiettivi previsti nel Documento Programmatico

Nel breve periodo di operatività (il DL è stato autorizzato nel 2014) la Business Consulting ha raggiunto notevoli obiettivi che possono essere così riassunti:

  • Oltre 250 aziende aggregate al Conto di Rete;
  • Attuazione di azioni continue di promozione, analisi dei fabbisogni e monitoraggio del gradimento finalizzate a garantire la migliore fidelizzazione delle Aziende aggregate;
  • Azioni di sviluppo e promozione, su gran parte del territorio della Regione Campania, attraverso contatti con professionisti, Enti, Associazioni e Aziende;
  • 6.720 Ore Formazione (OFA) erogate di cui 4.560 su DL e 2.160 su Avviso;
  • 912 allievi formati di cui 552 su DL e 360 su Avviso;
  • 624 Ore Progetto erogate di cui 516 su DL e 108 su Avviso;
  • Sistemi di analisi del gradimento delle aziende per i corsi erogati esaminati e valutati positivamente ai fini del riconoscimento della certificazione UNI EN ISO 9001 EA 37 da Ente di Certificazione accreditato ACCREDIA;
  • Implementazione di modelli di monitoraggio della soddisfazione delle aziende in itinere ed a consuntivo attraverso l’impiego di professionisti qualificati.

Piani Formativi attuati con FonARCom

Di seguito si rappresentano i Piani Formativi attuati con FonARCom. Per quelli ancora aperti è possibile trasmettere una richiesta di iscrizione accedendo alla sezione Rilevazione Bisogni Formativi ed inserendo:

  • il Codice del Progetto;
  • il periodo preferenziale di erogazione del corso;
  • il numero di partecipanti e la sede preferenziale di erogazione;
  • il referente da contattare.

Specifichiamo che le richieste saranno valutate in relazione alle disponibilità esistenti sul Piano ed in riferimento alle ore già impegnate in precedenza da altre aziende aggregate. Nell’ipotesi in cui vi sia un interesse sopravvenuto in relazione a Piani/Progetti già chiusi è vivamente consigliato di comunicarlo attraverso la sezione Rilevazione Bisogni Formativi. Tali richieste saranno soddisfatte, per quanto possibile, nei successivi Piani.

 


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *